Codice Etico

Consorzio PASCAL prevede la soddisfazione delle necessità delle aziende e dei loro bisogni impliciti ed espliciti proponendo servizi che rispondano ad un’esigenza e generino ‘valore’. L’esperienza e la competenza di Consorzio PASCAL le permette di leggere le necessità delle imprese e proporre servizi di certificazione e valutazione puntuali e mirati.

CODICE ETICO
Consorzio PASCAL Comunica e condivide l’impegno verso un comportamento trasparente e corretto.
Consapevole dei propri valori, nel 2012 Consorzio PASCAL ha voluto comunicare e condividere l’impegno verso un comportamento trasparente e corretto mediante l’adozione di un CODICE ETICO.
L’attività di terza parte di Consorzio PASCAL prevede l’osservanza di requisiti istituzionali, organizzativi, tecnici e morali definiti da normative nazionali e internazionali, sul cui rispetto vigilano organismi di controllo interni ed esterni. Ciò determina quindi un contesto aziendale da sempre orientato a comportamenti etici.
Il sistema economico finanziario di Consorzio PASCAL si basa sull’applicazione di specifiche tariffe per ogni attività erogata.

CEC.05 – Codice Etico e di Comportamento

COMITATO PER LA SALVAGUARDIA DELL’IMPARZIALITÀ
Il Comitato per la salvaguardia dell’imparzialità ha funzione di indirizzo e supervisione dei processi certificativi del Consorzio PASCAL, garantendone l’imparzialità. Esso garantisce la conformità dello schema di certificazione (PED) del Consorzio PASCAL ai principi di imparzialità definiti nei riferimenti normativi e legislativi applicabili.
Il Comitato annovera nel proprio organico rappresentanti di utilizzatori, di associazioni e di entità governative in modo da riflettere al meglio le parti interessate alle attività di certificazione e offrire le massime garanzie di imparzialità delle attività di certificazione.